30/09/2017

Tumore alla Prostata: il paziente al centro delle cure (innovative)

http://www.medicinaeinformazione.com/ Sono 37 mila le nuove diagnosi di tumore alla prostata ogni anno in Italia, una patologia che oggi fa meno paura grazie alla ricerca e alla messa a punto di terapie innovative anche per le fasi avanzate di malattia. Percorsi di cura personalizzati, un approccio multidisciplinare e il dialogo medico paziente sono i cardini per garantire una buona qualità di vita a chi oggi vive anche molti anni dopo la diagnosi. Ma i bisogni di chi riceve una diagnosi di tumore vanno oltre le terapie e coinvolgono anche la sfera emotiva del paziente e dei suoi familiari. Per comprenderli meglio è stata condotta una indagine che ha valutato le aspettative e le necessità dei pazienti con tumore alla prostata metastatico e dei loro urologi, promossa dalla società italiana da urologia in 22 centri di tutta italia e presentata in occasione di Movember, campagna internazionale di informazione e sensibilizzazione sulla salute dell’uomo. Prevenzione e attenzione alla propria salute restano le prime armi per combattere i tumori e ridurre il carico di malattia arrivando ad una diagnosi precoce grazie allo screening, ma sono ancora troppo pochi gli italiani che si sottopongono periodicamente al dosaggio del PSA nel sangue e soprattutto ad una vista urologica. Il ruolo della ricerca resta prioritario per mettere a punto molecole sempre più efficaci e meno tossiche, ma al contempo è fondamentale riuscire a garantire una serena quotidianità ai pazienti e alle loro famiglie, un traguardo oggi possibile coniugando prevenzione, innovazione terapeutica e progetti in grado di ridurre il carico di malattia. Nel corso della Conferenza Stampa dedicata a Movember e all'indagine che ha coinvolto pazienti ed urologi abbiamo intervistato: Vincenzo Mirone - Direttore Dipartimento di urologia - Università Federico II - Napoli Cosimo De Nunzio - Dirigente Unità Operativa Complessa Urologia, Ospedale Sant'Andrea - Roma Paolo Verze - Ricercatore Urologia - Università Federico II - Napoli Ettore Fumagalli - Past Presidente Europa Uomo Massimo Scaccabarozzi - Presidente e Amministratore Delegato Janssen Italia




COMMENTS (0)

To add a comment you must be registered! or